venerdì 17 ottobre 2008

Più del calcio c’è solo il FANTACALCIO, ecco a voi preziosi consigli per la prossima giornata

Partiamo con ordine, andiamo ad esaminare i portieri. Aprirei dicendo che è meglio lasciar stare i portieri di Inter e Roma, partita troppo rischiosa e troppo imprevedibile. I favoriti per una formazione titolare sono Frey e Carrizo, le loro squadre non dovrebbero avere problemi a contenere gli attacchi avversari e quindi c’è minor pericolo di subire goal. Per chi vuole rischiare sperando in una sorpresa ci sono Abbiati, Coppola e Rubinho , starete pensando che anche loro non dovrebbero avere problemi, ma bisogna ricordare che tutti e tre giocano contro squadre in cerca di riscatto e altamente pericolose. I portieri da evitare sono Amelia, Manninger e Benussi, vi chiederete perché c’è anche Manninger, facile: la Juve è già uscita dalla crisi? Ranieri è già riuscito a ricompattare lo spogliatoio? la dirigenza si fida davvero di lui? A queste domande nessuno può rispondere, quindi per ora è meglio non fidarsi dei giocatori bianconeri. Detto questo passiamo ai difensori. Il mio consiglio in generale è quello di schierare difensori che si propongono in avanti e che possono trovare assist o goal. I migliori sono: Maicon ( forse non in questa giornata), Vargas, Garics, Zambrotta, Riise i terzini offensivi o quei difensori come Panucci che hanno il vizio del goal. Sono sconsigliati i difensori che non si muovono dalla propria area di rigore perché è difficile che vadano oltre la sufficienza. Ora passiamo ai centrocampisti. Anche in questo caso credo sia inutile arrischiarsi con Inter e Roma anche se la partita potrebbe essere sbloccata da un colpo di genio di Aquilani, in ottima forma, o da un invenzione di Quaresma o Mancini, comunque e difficile dare un parere su questa partita quindi passerei oltre. Per chi milita nelle leghe che considerano Kakà un centrocampista credo che l’asso rossonero meriti un posto da titolare, in sostituzione se si vuole rimanere in tema Milan c’è sempre Seedorf. Il derby siciliano tra Catania e Palermo è la sfida tra due allenatori rivoluzionari: Zenga e Ballardini. Chi avrà la meglio? Credo che il Palermo abbia maggiori speranze di vittorie e che quindi anche Simplicio meriti un posto da titolare. Altri buoni centrocampisti sono C. Doni dell’Atalanta, Montolivo della Fiorentina e Inler dell’Udinese. Anche Melo, Del Vecchio, Ledesma e Nedved meritano, però, attenzione e per chi crede in una sorpresa del Napoli ci sono sempre Gargano e Hamsik pronti. Archiviata la pratica centrocampisti passiamo al settore che interessa di più ai fantallenatori : quello degli attaccanti. I migliori di quest’ avvio sono stati Zarate e D. Milito e il ritrovato Gilardino,chissà però se continueranno a mantenere queste prestazioni per tutto il campionato. Ancora una volta diffido di Inter e Roma per i motivi già elencati e credo che le sorprese possano arrivare da Floccari, Quagliarella e Sheva che stanno migliorando partita dopo partita. Per chi ha già speso tutti i crediti ci sono Lavezzi, Bianchi e Bonazzoli dal prezzo non elevatissimo, ma con un buon rendimento. Altri nomi interessanti sono quelli di Miccoli, Cassano e Amauri che di solito non deludono ( ci mancherebbe altro dato il prezzo).Per ultimo rimane il mercato degli allenatori che però non è presente in tutte le leghe. In questo caso le mie indicazioni cadono su Prandelli e Rossi, ma sarebbe davvero un bel colpo indovinare il vincente tra Mourinho e Spalletti. Non aggiungo altro e auguro a tutti voi un’ altra bella giornata di serie A.