giovedì 6 novembre 2008

Il Napoli cerca il riscatto con la Samp

Domenica Napoli-Sampdoria.La squadra azzurra cerca il riscatto dopo la sfortunata partita con il Milan. L'impegno sarà particolarmente difficile per vari motivi.
Primo è sempre difficile riprendersi da una sconfitta, c'è il rischio di buttarsi avanti a capofitto favorendo le ripartenze avversarie.
La Samp, poi gode di una vecchia tradizione positiva a Napoli. I più vecchi ricordano,ancora le epiche gesta di un portiere, Battara che quando veniva a giocare al San Paolo diventava letteralmente imbattibile.
Senza dimenticare che la squadra doriana è una buona squadra che sconta il fatto di non avere acquistato una punta di valore.
In più c'è il grande duello Lavezzi,Cassano.
Cassano è sicuramente più talentuoso tecnicamente, ma è meno atleta e sicuramente incide di meno senza parlare dei problemi caratteriali del barese.
Anche in prospettiva Lavezzi sambra essere destinato a una più fulgida carriera.
Il Napoli se gioca con intelligenza, non dovrebbe avere comunque difficoltà a incamerare altri tre punti o almeno speriamo.