sabato 13 dicembre 2008

Pocho, Pocho,Pocho

Incredibile Lavezzi stasera contro il Lecce.
L'inizio sembrava ad andamento lento, ma dopo pochi minuti ecco l'allungo ed il rigore.
Sul volto del Pocho un sorriso appena abbozzato, un ghigno pieno di significati.
Da quel momento la gara di Levezzi è stata devastante,salvataggi in difesa, corse per tutto il campo(pesante), dribbling ubriacanti.
La difesa del Lecce non sapeva come fare a fermare un folletto imprendibile.
L'unico neo, l'ammonizione, ma anche quella spiegabile con la trance agonistica dell'argentino, che fa uno scatto di 50 metri per stendere il giocatore del Lecce che si rifiutava di mettere la palla a lato, visto l'infortunio a Gargano( e si era già sul 3 a 0).
Lavezzi sarà squalificato la prossima partita e sarà un'assenza importante per il Napoli.
Comunque sia la partita del Pocho stasera rimarrà impressa nella mente dei tifosi del Napoli per molto tempo.
Grande,grandissimo Pocho Lavezzi.